“Cin Ci La”, al Pirandello torna l’operetta
22 gennaio 2018
Avviso spostamento data dello spettacolo “Due”
3 marzo 2018

“La Macchina della Felicità” con Flavio Insinna

Atteso al Teatro Pirandello di Agrigento uno dei momenti più divertenti della stagione 2017/18, lo spettacolo “La Macchina della Felicità” con Flavio Insinna e la sua Piccola Orchestra, con Angelo Nigro alla direzione musicale. L’appuntamento è per il prossimo mercoledì 28 febbraio alle ore 21. La replica giovedì 1 marzo alle 17.

Nato dal libro dello showman e attore Flavio Insinna, “La Macchina della Felicità” è diventato anche uno spettacolo teatrale che si caratterizza per la sua dinamicità, uno show che cambia continuamente. Oltre all’orchestra, il sax, la chitarra, la voce. Ma soprattutto il pubblico, parte integrante dello spettacolo, invitato a scrivere un pensiero sulla felicità prima di entrare in sala.

“‘La Macchina della Felicità’ – si legge nelle note firmate da Insinna – non è uno spettacolo. Non è una presentazione, una lettura, un incontro, un reading, non è una…non è un…Ma allora che cosa è? È…trovato! È la ricreazione. Come a scuola. Suona la campanella e si comincia. Salperete con il sottoscritto e la sua piccola orchestra verso ‘L’isola che c’è’, perché la felicità, nonostante tutto, può esistere, esiste, e la si può raggiungere. Il patto fra me, i musicisti e i passeggeri è chiaro: far saltare tutti gli schemi, abbandonarsi al piacere del viaggio e scatenarsi, come da bambini durante la nostra ricreazione. E ora che ci penso, il suono della campanella che interrompeva lo scorrere delle lezioni, è stata una delle prime dimostrazioni concrete che la felicità può esistere. Le pagine del mio piccolo romanzo, le canzoni della mia piccola orchestra, le domande del pubblico, gli improvvisi cambi di rotta dettati dalle suggestioni esterne, la lettura dei messaggi di chi vuole spiegarci il proprio concetto di felicità, una poesia inattesa che salta fuori dal mio cilindro”.

Per informazioni su biglietti e disponibilità posti chiamare al numero 0922 590220 o scrivere all’indirizzo info@fondazioneteatropirandello.it. Visita inoltre il sito web del teatro www.fondazioneteatropirandello.it e segui le pagine social Facebook e Instagram.

 

Foto di Nicola Dalmo

X